New In! Carolina | Me in Her Shoes

Ciao a tutti!

Incominciamo la settimana presentando Carolina Molossi, fashion blogger di Me in her shoes. Carolina farà parte di PashionVictim e vogliamo introdurla con l’intervista che trovate qui di seguito! 
carolina | Me in Her Shoes victim

Ciao Carolina, raccontaci come è nata l’idea di Me in Her Shoes.
Ho studiato alla Saint Martin di Londra per un anno e in quel periodo è nata la voglia di condividere i miei progetti, i miei disegni, le mie foto e le mie idee. Così ho aperto il blog, anche se non sono riuscita a stargli dietro e l’ho lasciato in standby fino a un anno fa. Il titolo è dedicato a mia mamma, che mi ha fatto amare questo mondo. Le scarpe, quindi, sono le sue. Quei tacchi di dieci numeri in più che provavo da bimba.

Da quanto tempo sei a tutti gli effetti una fashion blogger? Raccontaci una tua giornata tipo!
Da meno di un anno mi dedico con più costanza a meinhershoes anche se non ho assolutamente una giornata tipo. Studio filosofia e cerco di gestire il mio tempo tra queste due passioni.

Classifiche, follower, utenti, post, quali sono gli ingredienti che contraddistinguono un blogger di successo?
Credo che risieda nella personalità, se a chi lo segue riesco a trasmettere quello che sono è un successo.

Che definizione daresti alla parola “fashion blogger”? Giornalisti della nuova era digitale? Influencer? Trendsetter? Coolhunter?
Un po’ di tutto questo. Non ho pretese giornalistiche, mi piace comunicare e il mio blog è un wonderwall fotografico della mia sensibilità estetica.

All’interno delle tue collaborazioni, credi di aver individuato brand particolarmente promettenti?
Si, ce ne sono tante di belle idee e i blog sono un ottimo veicolo per farle arrivare a tutti.

Quali sono i blog che segui maggiormente? Quali sono a tuo avviso i top blogger italiani? Quali ritieni essere invece i più promettenti?
Seguo maggiormente stranieri, amo moltissimo Rumy Neely di fashion toast e Aimee Song di Song of Style.

Sei tra le prime blogger ad essere ammesse all’interno di PashionVictim, cosa ti aspetti da questo nuovo progetto? Cosa ti ha spinto a candidarti?
Sono molto contenta di esserlo e ogni nuovo progetto è una possibilità di crescere e arricchirsi. Sono convinta che sia un progetto valido e non vedo l’ora di cominciare!

Benvenuta su PashionVictim Carolina!

Andrea Beck Melegari

Hi Carolina, nice to meet you! How is Me in Her Shoes blog born?
Me in Her Shoes was born during my  london experience at Central Saint Martins. I felt the urge to share my projects, drawings, pictures and ideas. So i opened Meinhershoes, even though i seriously started posting one year ago. The title is dedicated to my mum, who made me love this world since i was a child. The shoes are hers, that -10 numbers bigger -heels i used to try on.

How long have you been blogging as a professionial fashion blogger? How is your ordinary day?
I’ve been dedicated to Me in Her Shoes for a year now, but i really don’t have a typical day. I study philosophy so i always try to have the time for both my passions.

Ranking, followers, users, posts: what is it important to be a successful blogger?
I guess it’s all about personality, if those who follow me get to understand who i am, that is a success.

Try to define a “fashion blogger”? Is it a journalist of the new digital era? An Influencer? Trendsetter? Coolhunter?
A little bit of all that. I like to visually communicate and my blog is a “photographic wonderwall” of my aesthetic sense.

Do you collaborate with any emerging brand? Which are the most interesting in your opinion?
There are a lot of wonderful ideas out there and blogs are an excellent vehicole to reach everyone!

What is your favourite fashion blog? In your opinion, which are the best italian fashion bloggers and the best upcoming bloggers?
I mostly follow foreign bloggers, such as Rumy Neely of fashion toast and Aimee Song of Song of Style.

You are one of the first bloggers admitted to PashionVictim, which are your expectations?
I’m really glad to be one of your first bloggers and i firmly believe that every new project is a chance to Enrich yourself and grow. This is a fascinating project and i can’t wait to start!

Annunci

2 thoughts on “New In! Carolina | Me in Her Shoes

  1. Pingback: Pashion Victim | me·in·her·shoes

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...