New In | Il Giardinoblu

Come nasce il marchio Giardinoblu? Quali esperienze ti hanno contraddistinto in passato?
Il mio marchio è nato ancora prima di essere nato…mhhh c’è qualcosa che non va? no, è proprio così! 15 anni fa , quando ho iniziato a sperimentare, ma non sapevo che sarebbe diventato un lavoro, il “giardinoblu” era per me, il giardino che cresce e cambia all’interno di ognuno di noi, fatto di visioni proprie, labirinti e animali mitici. Il nostro mondo sommerso. Mi sono occupata di comunicazione pubblicitaria, marketing e design, per circa 18 anni, prima di fondare Giardinoblu.

Quali sono gli elementi distintivi delle tue creazioni?
Per me la sperimentazione indipendente è sempre stata una linea guida. Non potevo permettermi scuole specifiche, quindi ricercavo e chiedevo consiglio a artisti che ammiravo e che erano così generosi da dedicarmi del tempo gratuitamente!

La natura rimane la grande ispiratrice, sia quando si tenta di richiamarla nelle forme, sia quando diventa parte integrante del pezzo, come nella BeetleCollection, la prima collezione di bijoux in riso sul nostro Pianeta.

Dove trovi l’ispirazione per creare?
Provando a osservare le cose semplici di ogni giorno in una prospettiva diversa . Ogni cosa che interagisce con noi, sia  a livello materiale che emotivo, ne fa nascere un’altra e ci permette di creare. La realtà di ogni giorno ha spunti creativi costanti.

Cosa ne pensi del commercio elettronico? Hai già avuto esperienze in passato?
Non si può prescindere dal commercio elettronico se si ha un prodotto o un servizio da offrire, sia perchè crea nuove possibilità di business e sia perchè offre imperdibili opportunità di relazione con persone straordinarie. Il commercio digitale ci dà l’opportunità di essere chi siamo davvero.

Cosa ti ha spinto ad entrare all’interno di PashionVictim? Con che genere di fashion blogger vorresti collaborare?
Il mio non è un prodotto creato per essere trendy, non mi interessa creare qualcosa che va “di moda”. Credo che la moda sia noiosa, quello che è interessante è la ricerca e l’espansione del modo di vivere la propria immagine, è lo stile. Per questo i bijoux Giardinoblu non guardano “fuori” di loro, ma all’interno di loro stessi. La fashion blogger che cerco non indossa qualcosa perchè l’ho visto indossato su qualche persona pseudo famosa, non è una donna che deve sembrare qualcun altra. La fashion blogger che cerco non indossa qualcosa perchè lo ha visto indossato su qualche persona pseudo famosa, non è una donna che deve sembrare qualcun altra. La fashion blogger che cerco è l’autentica donna che è, così solo come le donne sanno essere.

Benvenuta in PashionVictim!

Andrea Beck Melegari

How was Giardinoblu born? Which past experiences have characterized you?
My brand was born before birth…something’s wrong? No, it’s so!
15 years ago, when I started to experiment, Giardinoblu (the blue garden, in english) was, in my mind, the garden that grow and change deep inside of us. It’s a world made of labyrinth, epic animals, fears and dreams.

Jewel is very close to the body and for this reason it’s able to create a deep relationship with our inner word. In this prospective, jewel becomes part of the submerged world inside of us. Jewel is a live creature, when someone chose and worn one, it changes soul, it’s even further to creator and closest to wearer. This is my idea of jewel.
I have worked in advertising, marketing and design for 18 years before founding Giardinoblu.

Which are the distinctive features of Giardinoblu creations? Did any artists or fashion designers inspire you?
The independent testing has always been a guide line for me. I could not afford specific schools, so I followed my instinct and precious advices from many artists that I admire, they were so generous to devote time for my work!

Nature is the great inspiration, ever.

Where do you find inspiration to create?
Daily life is full of inspiration, try to see the common things of every day in a different prospective is the key. Every thing we live it’s able to create new visions and suggestions.

What do you think about e-commerce? Did you have any previous experiences with it?
Today, if you have a product or service to sell you have to be online. We live in digital era, and it’s an amazing way to create authentic relationship with people who we admire and give our gifts, ideas, products, to all people on Earth. It’s mean that we have the opportunity to be who we are, completely, and live on that. I ‘m really grateful to live in this era for that reason.

Why did you decide to join PashionVictim? Which kind of fashion bloggers are you looking for?
My creations are not made to be trendy, I don’t mind to create something fashion, because I think that fashion is boring. For me is important how we live our body/soul image. Style is a free expression, an incredible way to communicate and confirm our identity. This is my passion and I live my work in this way.

I would like to collaborate with a fashion blogger who wants my jewels just because she’s feel attracted by them, not just because some celebrities wear similar stuff. She doesn’t want to be another woman. She’s authentic, trendsetter, unconventional and free minded, as just woman can be.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...