New In! Anett | Bella Pummarola

victim

Raccontaci come è nata l’idea del tuo blog! Da quanto tempo sei a tutti gli effetti una fashion blogger?
Un giorno passeggiando per Firenze ho visto una ragazza in bicicletta vestita in un modo molto particolare e con il classico “top knot”, ovvero chignon alto in testa. Ho pensato che deve essere una fashion blogger, perché aveva quel look distinto che ho visto e rivisto centinaia di volte su vari siti internet. E poi ho pensato che se lo fa lei, lo posso fare anch’io, ma io condividerò con i miei lettori il mio vero stile, senza seguire ciecamente la moda, distillandola, e integrandone solo alcuni elementi nei miei look. L’idea è nata così, a giugno 2013, e dopo qualche settimana ho iniziato a scrivere il mio blog. E forse quella ragazza alla fine non era neanche una fashion blogger… Posso dire che il tempo e l’energia che dedico a questo progetto mi hanno fatto sentire quasi da subito una fashion blogger a tutti gli effetti, ma ovviamente c’è ne ancora di strada da fare, e c’è sempre spazio per migliorare.

Come nascono i tuoi post? Da dove trai ispirazione? Quanto tempo impieghi per realizzarli?
Gli outfit che condivido sono quelli che indosso veramente nella mia vita quotidiana, e quindi il mio blog in un certo senso è un “reality show” della moda. Le mie fonti d’ispirazione sono i film, la moda d’epoca, le sfilate, Vogue e tante volte mi capita di ispirarmi allo stile di altre fashion blogger che ammiro. Ci metto circa un’ora e mezzo per realizzare un post, a cui va aggiunto il tempo per scattare le foto che può variare dai 20 minuti a un’ora e mezzo, dipendendo dalla complessità del outfit e dalla location.

Descrivici il tuo guardaroba! Hai qualche genere di articolo di cui se particolarmente gelosa? Cosa non deve mancare mai in un tuo outfit?
Alla base del mio guardaroba ci sono i pezzi classici di alta qualità e in colori sobri che durano un’eternità e non escono mai di moda, come un cardigan nero di Dior, dei cappotti classici di Flavio Castellani, i jeans della Diesel, o una gonna a matita di La Perla. Poi su questa base posso costruire degli outfit che rispecchiano un po’ anche le tendenze della stagione, utilizzando dei capi più divertenti, accessori d’impatto e accenti di colore. Sono particolarmente gelosa delle mie scarpe. Ne ho una collezione sempre più vasta, e ne ho cura come se fossero delle opere d’arte, perché credo lo siano. Una cosa che non può mai mancare in un mio outfit è un tocco femminile. Io, un po’ forse controtendenza, non credo molto negli outfit stile “tomboy” (ne ho visto alcuni esempi su altri blog che mi sono piaciuti, ma non fanno per me), e quindi anche a un outfit di jeans e sneakers aggiungo sempre un dettaglio femminile come un clutch, dei gioielli o semplicemente i capelli sciolti.

Cosa ti ha spinto a candidarti su PashionVictim? Hai mai sognato di possedere una tua boutique?
Ho trovato il sito PashionVictim poco dopo aver creato il mio blog, e avrei voluto candidarmi subito, perché fare parte di una community è parte essenziale dell’esperienza di essere blogger, ma per regolamento ho dovuto aspettare 6 mesi prima di poterlo fare. Io credo molto nel valore del Made in Italy, e sostengo volentieri un’iniziativa che da visibilità ai brand e designer italiani. Ho sempre sognato di avere una mia boutique, creare uno spazio per lo shopping esattamente come lo vorrei io sarebbe bellissimo!

All’interno delle tue collaborazioni, credi di aver individuato brand Italiani particolarmente promettenti? Ti piacerebbe coinvolgere qualcuno di essi all’interno della tua boutique virtuale in PashionVictim?
Un brand fantastico che ho conosciuto poco fa e con cui ho la fortuna di collaborare è Praio, un marchio di abbigliamento casual, innovativo e made in Italy che rispetta l’ambiente e crea dei capi davvero molto belli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...