SopraSotto: storia di un brand Toscano che adotta la carta intrecciata per dare vita alle proprie creazioni [CONTEST CHIUSO]

ITA: I Fashion Blogger ammessi in PashionVictim potranno sfidarsi all’interno del #PashionContest, collaborare con questo brand e ricevere a casa alcuni campioni esclusivi. Il contest avrà luogo da Giovedì 17 Luglio fino alle 23:59 di Lunedì 21 Luglio. Per partecipare basta pubblicare i propri post su PashionVictim e farsi votare attraverso i cuori (leggi il regolamento) Segue intervista.

ENG: Admitted Fashion Bloggers can join the challenge of the #PashionContest, collaborate with this exclusive brand e receive some samples for free. The contest will take place from 17  to 21 July. In order to take part to the competition you should post your outfits and get voted with the heart button (Read the rules). Read the following interview in English (after the Italian version). 

1450151_707818072562052_99213482_n

Come nasce il Vostro marchio? Quali esperienze ti hanno contraddistinto in passato?

SopraSotto Toscana Creativa nasce nel 2012 a San Gimignano, con un concept store aperto nel centro storico di uno dei luoghi più belli della Toscana. L’ idea era quella di portare in una città fortemente turistica- e un po’ appiattita commercialmente- novità e creatività. Io, Erika, dopo aver perso il lavoro inaspettatamente, decido di tentare una strada che mi portasse a trasformare in lavoro alcune delle mie passioni. Licia, cugina di mio marito, ascolta la mia proposta e la fa subito sua, ed iniziamo subito a cercare su Siena e Firenze artisti, designers ed artigiani per dare vita ad uno spazio commerciale che valorizzi le piccole giovani realtà locali che fanno riferimento all’ecodesign, al riciclo, al riuso. Iniziamo la nostra avventura con tanti giovani che, con le loro splendide creazioni, mostrano al turista che entra nel nostro negozio che comprare toscano e comprare handmade non è solo etico, ma anche bello!

Il tempo passa e le ore impiegate in negozio diventano sfogo per la nostra stessa creatività. E’ soprattutto l’estro e la manualità di Licia che ci portano a sperimentare una vecchia tecnica di intreccio della carta delle caramelle, nata nelle carceri degli Stati Uniti e molto conosciuta soprattutto in Messico. Impariamo la tecnica, ma decidiamo di apportare delle modifiche, e soprattutto sperimentiamo diversi tipi di carta: iniziamo con i fumetti, e presto proviamo anche con carta musicale d’epoca, vecchie riviste, mappe ed atlanti.

Il risultato è la linea di borse ed accessori SoSo Bags, che nel tempo si è arricchita di tanti modelli diversi e decorazioni sempre più caratterizzanti. Ci teniamo a dare un tocco che sia solo nostro, a non limitarci a riprodurre una vecchia tecnica, ma a renderla nuova e…SoSo Style!

Io e Licia veniamo da esperienze completamente diverse, e questa credo sia la nostra più grande forza, perché ci completiamo. Licia nasce ragioniera e commessa, ma le sue “mani di fata” erano conosciute in famiglia, per le tante creazioni realizzate per amici e parenti ed amici, con una precisione ed un senso estetico che si è rivelato fondamentale per lo sviluppo del nostro marchio. Sono davvero felice che grazie a SopraSotto abbia potuto mostrare al pubblico tutte le sue doti. Io sono la metà…più pazzerella della mela: esperienze di lavoro a parte, mi caratterizza una forte passione per le arti performative (canto e recito da molti anni) e amo lavorare nell’ambito delle nuove forme di economia etica (ho creato e gestisco un gruppo di mamme per il baratto e, con l’associazione Officine d’Elsa mi occupo di baratto culturale).

10386863_820941191249739_8811877700278771877_n

Quali sono gli elementi distintivi delle tue creazioni?

Amiamo la carta, questo è indubbio! L’intreccio è un metodo che ci rende libere di sperimentare in tante direzioni, dato che la tecnica si presta ad essere declinata in molti modi. Le borse fanno sempre riferimento alla forma rettangolare, ma decorazioni e montaggio le rendono comunque variegate. Copriamo tanti formati, perché ci piace pensare che una SoSo Bag possa accompagnare una ragazza a scuola, in una serata speciale ed elegante, come nella vita di tutti i giorni.

Gli accessori, invece, hanno una storia speciale: una delle fasi di lavorazione delle borse ci porta ad avere dei piccoli rettangolo di carta da intrecciare. Ecco che ci viene in mente di utilizzare quella specifica fase per realizzare accessori che completino il SoSo look! Ogni orecchino, bracciale, collana, rappresenta idealmente alcune delle fasi di lavorazione di una SoSo Bag, perfetti per raccontarne la storia.

In un secondo momento abbiamo utilizzato la carta e la tecnica degli origami per delle farfalle di pura eleganza.

1560732_735880289755830_1608855908_n

Dove trovi l’ispirazione per creare?

Le creazioni SoSo sono specchio del nostro gusto, hanno un carattere elegante ma sbarazzino. Ci piacciono i fiocchi, le geometrie, e i colori accesi ma le atmosfere vintage e il bianco e nero sono ciò che ci piace di più. Spesso sono le carte che utilizziamo a suggerirci come intrecciare e in cosa trasformarle.

1474581_707815935895599_1501685203_n

Cosa ne pensi del commercio elettronico? Hai già avuto esperienze in passato?

No, abbiamo tentato in passato di iniziare con la vendita via internet, ma la produzione quotidiana delle nostre borse ci porta via molto tempo e molte piattaforme richiedono una cura quotidiana che, con un negozio da mandare avanti e le mani sempre impegnate nell’intreccio, ad oggi è impossibile.

10462593_817362751607583_2339624968139226325_n

Cosa ti ha spinto ad entrare all’interno di PashionVictim? Con che genere di fashion blogger vorresti collaborare?  

Dopo alcune ricerche in rete ci siamo soffermate su PashionVictim perché ha mostrato di seguire i designer passo passo e questa per noi era condizione fondamentale, dato che siamo perennemente impegnate. Inoltre la spinta alla collaborazione con le fashion blogger ha rappresentato il “punto in più” per la scelta. Spesso fashion bloggers sono passate dal nostro concept store e ci hanno mostrato il loro gradimento. Siamo sicure che avremo tante collaborazioni interessanti!

Credo che fashion blogger che amano il lato “alternativo” della moda, quello che fa riferimento all’uso di materiali inusuali, troveranno le nostre creazioni irresistibili. Ma sappiamo anche che alcune delle nostre linee, specialmente quelle con carta musicale e con riviste d’epoca, strizzano l’occhio al vintage e sono state testate con outfit anni ’50 e ’60 con successo, per cui chi si occupa di vintage ci troverà interessanti.

10308757_796800306997161_6531282428005521023_n

English version

 

How was your brand born? Which past experiences have characterized you?

SopraSotto Toscana Creativa was born in 2012 in San Gimignano, as a concept store set in earth of the “city of towers”, one of the most beautiful places in Tuscany. The concept was to bring into town- with millions of visitors and a bit flatten out , talking about commerce- a new idea of shopping and lots of creativity. I, Erika, after loosing my job suddenly, decided to try to bring my passions into my daily work. Licia, my husband’s cousin, after listening to my offer, endorsed my idea, so we started to look in the area of Siena and Florence, for artists, designers and craftmen to open a new commercial space which values young local work inspired by recycling, reusing, ecodesign. Our journey starts with many young talents, and our shop shows to the many visitors passing by, that buying Tuscan and buying handmade is not only ethyc, but cool!

Time passed by and we decided to spend the time into the shop to give space to our own creativity. Above all, is the talent of Licia’s hands to take us to test ad old tecnique of plaiting paper, born in the US and well known in Messico. We learn the tecnique but we decide to improve it, changing it and testing different types of paper: we started with comics, then we did it with music paper, old newspapers and roadmaps.

The result is our SoSo Bags and accessories’ line, which within a short while, we expanded with many models and more characterising decorations. We love to give our own special “touch” to such and old tecnique, to make it new and…SoSo Style!

Licia and I come from totally different experiences e I think this the biggest power we have, as we complete each other. Licia is a accountant and a clerk, but her magic manual skills were well known in family, because of the many creations made for friends and relatives, with a love for precision and a very good taste which was became crucial for the development of our trademark. I’m really happy that this experience highlighted her talent and skills. I am the “freak” half of the apple: apart from having normal job esperiences, I do have a real passion for performative arts (I sing and act) and I love to work on new ethical economies (I created a group of mums for the exchange of clothes and I’m part of an association that explores “cultural trade” in Tuscany.

1469791_707814892562370_2127066403_n

Which are the distinctive features of your brand? Did any artists or fashion designers inspire you?

We love paper, that’s for sure! The tecnique of plaiting makes us free of experiment in many directions. Bags are always reflecting a geometric shape, but decorations and assembly make them varied. We try to cover a large range of sizes, because we love to think that a girl can use a SoSo Bag at school, in a special night with friends and in her daily life.

The jewels instead, have a peculiar story: one of the processing phase let us have little peace of paper ready to be plaited. We tried to use them to realise accessories that could “tell the story” of our bags and complete our SoSo outfit! Every earring, necklace,bracelet is representing a piece of the work behind SoSo bags.

We also learn the origami tecnique to make butterflies, sooo glam.

1463126_707816222562237_281367376_n

Where do you find inspiration to create?

SoSo creations reflect our own taste, elegant with a jaunty touch. We like bows, geometry and bright colors, but vintage atmosphere and blackandwhite are what we love most. Most of times is the color and shape of the paper we use that suggests how we have to use them.

1374797_707816329228893_1458790064_n

What do you think about e-commerce? Did you have any previous experiences with it?

No, and the fact that we have a store to work on during our production, made us conscious of that we need a place where someone follows us, and this is not the case of most of e-commerce platforms.

1003597_775320055811853_307392081_n

Why did you decide to join PashionVictim? Which kind of fashion bloggers are you looking for?

After a long research, we found out the PashionVictim could responde to our requests of following up. And the contact with fashion bloggers is also crucial.

Some fashion bloggers have visited our shop and loved it, so we’re sure that the work together will be awesome!

We think that bloggers focusing in alternative materials will be interested in our creations, we’re sure that they will find them irresistible!

But we know that some of our lines- most of all, the one with music paper and with newspapers from the 60’s- fits perfectly with vintage atmospheres, as we try them with some outfits from the 50’s and the 60’s.

 

Annunci

2 thoughts on “SopraSotto: storia di un brand Toscano che adotta la carta intrecciata per dare vita alle proprie creazioni [CONTEST CHIUSO]

  1. Pingback: Natalia Zanetti Morgillo si aggiudica la collaborazione con il brand Toscano SopraSotto | PASHIONVICTIM

  2. Pingback: Nuove collaborazioni per Arianna Reggio, Valeria Arizzi, Eleonora Pellini, Cristiane Oliveira Acito, Manuela Muratore, Anna Pernice e Ann’so. | PASHIONVICTIM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...