Grazie per aver viaggiato con noi

Giusto un anno emetteva i suoi primi vagiti PashionVictim, oggi invece è un giorno triste perché il nostro progetto cessa ufficialmente di esistere nonostante gli enormi sforzi e sacrifici profusi, nottate insonni e weekend divenuti un tutt’uno con la settimana. Il nostro sogno di valorizzare la creatività Made in Italy attraverso la il potere della rete è dunque infranto.

PashionVictim_il_marketplace_di_designer_e_fashion_blogger_02-620x380

Ci sono tanti motivi per cui ci troviamo oggi ai titoli di coda, in primis i nostri errori: avviare una startup è una grande corsa contro il tempo piena zeppa di ostacoli e noi siamo inciampati tante volte. Pensare poi di crearla e svilupparla in Italia è pressoché impossibile. Investitori e venture capitalist che dovrebbero rappresentare il motore della crescita di un Paese sono rari come moschi bianche, privi di sufficiente capitale e subissati da migliaia di richieste. Per non parlare poi del crowdfunding: una risorsa fantastica e funzionale nei Paesi avanzati, ancora un oggetto misterioso in Italia.

Un altro elemento determinante è rappresentato dall’apporto organico dei Social Network nel generare traffico. Se fino ad un anno fa Facebook era una fonte ricca e prosperosa di traffico gratuito, oggi è diventato un media ormai esclusivamente a pagamento e lo sarà sempre di più in futuro. Se dunque Mark Zuckerberg predisse nel 2012 che entro il 2015 il social commerce sarebbe divenuta “the next Big Thing”, tuttavia non ci disse che l’unica compagnia che ne avrebbe beneficiato sarebbe rimasta Facebook!

PashionVictim_il_marketplace_di_designer_e_fashion_blogger_01

Ultimo elemento altrettanto determinante nell’aver determinato questa situazione è rappresentato dalla mancanza di onestà e di professionalità di diversi brand emergenti e fashion blogger che hanno collaborato con noi. Quante collaborazioni sono nate in PashionVictim senza poi concretizzarsi realmente? Tantissime, anzi troppe! Sono tantissimi i brand che sono spariti dopo aver accettato proposte di collaborazione (per lo più gratuite) senza poi inviare i campioni al blogger e sono altrettanti i blogger chehanno ricevuto la merce senza preoccuparsi di promuovere il brand e/o di linkare PashionVictim (elemento per noi vitale). Abbiamo provato a regolamentare questo malcostume ma a quanto pare è davvero ben radicato!

1377032_585230818201655_1284987896_n

Ora però vorremmo davvero ringraziare tutti coloro che ci hanno accompagnato in questo viaggio. Abbiamo conosciuto persone splendide, tante di loro sono diventate da semplici “Amici di Facebook” ad “Amici reali” e questo ci riempi il cuore di tante belle emozioni. Grazie e ancora grazie!

Team PashionVictim

PS: Se hai un ricordo piacevole legato a PashionVictim, lascia un commento qua sotto!

Annunci

Nuove collaborazioni per Arianna Reggio, Valeria Arizzi, Eleonora Pellini, Cristiane Oliveira Acito, Manuela Muratore, Anna Pernice e Ann’so.

Sebbene il clima ormai vacanziero, anche questa settimana sono nate nuove collaborazioni all’interno di PashionVictim. Sono stati tre i brand Made in Italy ad essere protagonisti di nuove partnership; SopraSotto, il brand Toscano, entrato a far parte di PashionVictim la scorsa settimana ha iniziato a collaborare con Arianna Reggio, Valeria Arizzi, Manuela Muratore e la blogger Francese Anne Sophie Marguerite.

 

 

Nuove partnership anche per un altro brand Toscano, Pomarance.name! Sono state accettate le proposte di collaborazione da parte di Eleonora Pellini e Cristiane Oliveira Acito.

 

La settima collaborazione è quella che nascerà a settembre tra il brand Lombrardo Stamerra e la fashion blogger partenopea Anna Pernice. Congratulazioni a tutte e 7  ❤

Ecco alcuni consigli che ci sentiamo di dare ai fashion blogger che vogliono avviare nuove collaborazioni con brand emergenti Made in Italy attraverso PashionVictim 🙂

1) Completate sempre il vostro profilo di PashionVictim con link al vostro blog ed ai Social Network http://www.pashionvictim.com/settings

2) Postate i vostri look con continuità, tenete presente che i brand guardano con molta attenzione al vostro profilo PashionVictim prima di accettare o rifiutare una collaborazione. http://www.pashionvictim.com/post/create

3) Controllate sempre il numero di collaborazioni che ha attivato ciascun brand! E’ molto improbabile che un brand con tante collaborazioni avviate ne accetti di nuove, date sempre un’occhiata a questo dato prima di inviare la richiesta!

Avete ancora dubbi su come funzionano le collaborazioni tra brand e blogger su PashionVictim? cliccate qui!

Domani sarà lanciato il nuovo #PashionContest! Vi sveleremo il brand delle settimana solo questa sera 😉

 

 

Intervista ad Alessia Sciarrone, vincitrice del #PashionContest con Finny’s Design

1) Ciao Alessia, raccontaci come è andato questo PashionContest

Ho partecipato già una volta ad uno dei vostri PashionContest e ne sono uscita vincitrice anche se con un terzo posto. Ho imparato a conoscere quindi questa community grazie a quella gara e cosi, tra outfit e voti di chi mi sostiene, questa volta mi sono aggiudicata il primo posto guadagnandomi la collaborazione con Finny’s Design.

1 (3)

 

2) Cosa ti ha colpito di Finny’s Design?
Quello che mi ha colpito di questo brand made in italy è l’originalità con cui la designer Alessandra Vitali riesce a progettare ogni gioiello nella sua unicità servendosi di materiali fuori dal comune, in particolare sono rimasta affascinata dalla collana che verrà messa all’asta dalla fondazione Robert Kennedy a NYC.

_DSC81313 2

3) Come è nato il tuo fashion blog?
Il mio spazio virtuale nasce a gennaio 2013 dalla voglia di condividere le mie passioni con gli altri, confrontandomi su temi differenti che mi appassionano quali la fotografia, l’handmade ( anche io sono una creativa), il make-up e la moda, argomento principale del mio fashion blog. Il fattore scatenante è stato la voglia di dare sfogo al mio essere modaiola e shopping dipendente.

 

IMG_6057

4)Come hai conosciuto PashionVictim?
Ho conosciuto PashionVictim tramite Facebook, ho aggiunto il profilo e sono stata invitata a postare outfit e a candidarmi come fashion blogger!

New In! Valentina Aversa | Valentinaclothedanew

victim

Raccontaci come è nata l’idea del tuo blog! Da quanto tempo sei a tutti gli effetti una fashion blogger?
Valentinaclothedanew.com nasce un po’ per caso, era parecchio tempo che seguivo le altre blogger, curiosavo  i loro outfit e mi confrontavo con loro, così ho pensato di crearne uno mio ed il 4 giugno del 2013 è nato il mio Blog. L’idea di Valentinaclothedanew.com è quella di condividere e raccontare la mia passione per la moda e per il lifestyle, con la semplicità della ragazza della porta accanto quale io mi reputo. Continua a leggere

New In! Anett | Bella Pummarola

victim

Raccontaci come è nata l’idea del tuo blog! Da quanto tempo sei a tutti gli effetti una fashion blogger?
Un giorno passeggiando per Firenze ho visto una ragazza in bicicletta vestita in un modo molto particolare e con il classico “top knot”, ovvero chignon alto in testa. Ho pensato che deve essere una fashion blogger, perché aveva quel look distinto che ho visto e rivisto Continua a leggere

New In! Antonella Iavazzo | Nelslicious

victim

Raccontaci come è nata l’idea del tuo blog! Da quanto tempo sei a tutti gli effetti una fashion blogger?
Il mio blog nasce effettivamente un anno fa, nel gennaio 2013. Non è stata un’idea del tutto improvvisa, da tempo mi divertivo a guardare blog di ragazze che, come me, hanno la passione per l’abbigliamento. Cosi, per divertimento, ho deciso di aprire anche io questo mio spazio, nato principalmente dalla voglia di mettermi in gioco, di raccontarmi. Continua a leggere

Grande novità oggi su PashionVictim!

Buongiorno Pashioners,

oggi è una giornata molto importante per PashionVictim; la crescita della nostra community sta andando al di la di ogni più rosea aspettativa, le iscrizioni da parte di fashion blogger e designer Italiani sono all’ordine del giorno, anche i post da parte vostra stanno diventando tantissimi e questo non può che farci davvero piacere! Per questo motivo abbiamo deciso di ordinare la navigazione su PashionVictim con ben quattro categorie!

Immagine

1) Shopping: una selezione delle proposte Made in Italy acquistabili presso le boutique virtuali apparteneti ai fashion blogger ammessi!

2) Trending: una sezione dedicata ai post più amati, ovvero quelli che hanno ricevuto tanti Pashion! (bottone a forma di cuore)

3) Following: i post provenienti dagli utenti seguiti.

4) Novità: tutti i post in ordine cronologico dal più recente fino al più vecchio!

Desideriamo offrire massima libertà alle vostre doti di coolhunting! Da oggi sarà dunque possibile postare qualsiasi genere di capo su PashionVictim, sia Made in Italy che estero purchè sia di ricerca!

Create un post oggi stesso!

http://www.pashionvictim.com/post/create

Buon divertimento dal Team di PashionVictim!

www.pashionvictim.com

New In! Daniele Bonifazi | Born This Fashion

bonifazi victim

Raccontaci come è nata l’idea del tuo blog! Da quanto tempo sei a tutti gli effetti una fashion blogger?
L’idea di aprire una finestra verso il mondo è nata tre anni fa per gioco a casa di una mia amica, ma dopo quattro mesi ho abbandonato il mio progetto e non c’è stata una notte in cui non ho pensato di riaprire quella finestra. Durante i primi giorni di Dicembre 2012, grazie al coraggio trasmesso dai miei amici, ho pensato: “Beh se il 21 finisce il mondo, almeno non ho rimpianti”, ed ecco Born This Fashion. Continua a leggere

New In! Alessandra Carlomagno | The Pink Illusion

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Raccontaci come è nata l’idea del tuo blog! Da quanto tempo sei a tutti gli effetti una fashion blogger?
Ho deciso di aprire il mio blog due anni e mezzo fa per la mia irrefrenabile voglia di esternare al mondo la mia passione per la moda. Da bambina sognavo di diventare una stilista ed adesso mi ritrovo a studiare moda e costume all’università, è quindi una passione che non è mai morta ma anzi, è cresciuta. Continua a leggere

New In! Barbara Grimaldi | Lovehandmade

victim

Raccontaci come è nata l’idea del tuo blog! Da quanto tempo sei a tutti gli effetti una fashion blogger?
Ho sempre avuto un blog, prevalentemente un diario on line. Con il tempo la passione per la moda è diventata preponderante così come è nata quella per la fotografia. Il tutto è diventato lo scorso Maggio Lovehandmade.me. Continua a leggere